Thaichopr – I “Modder” del Destino

di Raffaele D'Andrea

Cosa faresti se ti venisse data la possibilità di poter cambiare il tuo destino?


(16 recensioni dei clienti)

CARTACEO: 13.90 €

E-BOOK: 6.99 €

12%

100%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e pubblicità sui social network, promozione del libro presso i librai tramite Emme Promozione e distribuzione del titolo tramite Messaggerie Libri
2.00%
200
300
BookRoad investe in distribuzione in punti vendita in stazioni e aeroporti
0%
300
800
BookRoad investe in distribuzione in supermercati e ipermercati sul territorio nazionale
0%
800
1400
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria
Categoria:

Descrizione

Leo Dalìa, un impiegato di una rispettabile azienda, è scomparso.
Sua moglie Azzurra, dopo ore di angoscia decide di chiamare l’Arma per chiedere aiuto ai militari, i quali fanno una scoperta sconcertante: l’uomo è stato proiettato nel Blocco 1989.
Leo si ritroverà protagonista di un’avventura fatta di viaggi che, in un primo momento, sembrano attraversare il tempo e lo spazio, ritrovandosi ragazzino nell’anno 1989, ma la realtà è ben diversa. Infatti, conoscerà una psicologa, la dottoressa Caracciolo, e altri due medici che gli spiegheranno che si trova in quella dimensione perché in pericolo: qualcuno sta cercando di ucciderlo per impedirgli di incontrare suo figlio Ale nel Blocco 2045. Un bambino di soli cinque anni nel 2020, sarà a capo di un gruppo di delinquenti nel futuro.
L’incontro tra Ale e Leo potrebbe ristabilire l’ordine del tempo e dei blocchi ma c’è chi vuole impedirlo a tutti i costi, a discapito del mondo intero.
Il maresciallo dell’Arma, Giuseppe Pedroli, viaggerà nei blocchi assieme a Jörg Ziegler, un biologo che aveva fatto parte della banda e riuscirà a recuperare Leo non senza peripezie, grazie anche all’aiuto di SchaidZ, un angelo.

Con la prenotazione di una copia cartacea di questo libro hai diritto anche a un libro omaggio. Puoi vedere le descrizioni dei libri a disposizione qui.


Raffaele D'Andrea


Raffaele D’Andrea è nato l’8 Marzo 1974 a Leamington Spa, in Inghilterra. Nel 1982 si è trasferito con la famiglia in Italia, a Napoli, e ha frequentato l’Istituto D’Arte Filippo Palizzi. Nel 1995 si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri, attività che svolge ancora oggi presso l’Ambasciata d’Italia a Dublino.

RECENSIONI

16 recensioni per Thaichopr – I “Modder” del Destino

  1. Maria Pia (proprietario verificato)

    Non vedo l’ora di iniziare la prima pagina.
    Ogni volta che si legge un libro si scopre qualcosa di nuovo dello scrittore e qualcosa di noi stessi. Io sono sicura che da questo libro emergerà la bellezza dell’animo di Raffaele.

  2. Fortunata

    In bocca al lupo Lello

  3. Enrico (proprietario verificato)

    Non vedo l’ora di avere il libro tra le mani. Grande Lello !!!

  4. Filippa

    Sei un grande ti auguro tanta fortuna.

  5. Cinzia

    Da una persona che già ho avuto modo di conoscere e che definisco semplicemente stupendo,non posso che aspettarmi un libro altrettanto stupendo. Un grande in bocca al lupo e un forte abbraccio

  6. gius.fiorentino (proprietario verificato)

    Conosco la fervida fantasia dell’autore che dimostra una ricerca attenta dei particolari. Sicuramente Raffaele D’Andrea con Thaichopr – I “Modder” del Destino, mi permetterà di continuare a volare con la fantasia.

  7. Walter

    Interessante e molto originale

  8. Salvatrice

    Sarà molto interessante

  9. Pierluigi Ravellino (proprietario verificato)

    Il primo l’ho divorato, attesa lunga per il secondo, spero di leggerlo presto.
    In bocca al lupo!

  10. Maurizio Restivo

    Mi colpisce il titolo di questo romanzo. Sembra intrigante. Voglio approfondire.

  11. Marco

    Ho visto le presentazioni del tuo romanzo e la tua intervista. Ho letto con curiosità l’anteprima e ho visto che scrivi con parole semplici ma riempi la mia immaginazione con tanti dettagli. Sembra di guardare un film. Complimenti. Abbiamo preordinato subito una copia. In bocca al lupo. Titolo strano ma bello. Nel video hai ragione, potrebbe diventare un tormentone

  12. Valentina

    Ho letto il primo libro dell’autore il quale mi è piaciuto molto. Mi ha spinto a leggerlo tutto d’un fiato, ti intriga e suscita molta curiosità. Dunque non posso aspettarmi che cose belle da questo secondo romanzo che, già dalle presentazioni e dai trailer, promette proprio bene!

  13. Giusy

    Grande Lello…

  14. Carlo

    Complimenti!

  15. Salvatore

    Sei un grande Lello, ti auguro tutta la fortuna di questo mondo, un abbraccio da tutti noi

  16. Federico

    Interessante…in bocca al lupo lello.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *