Saturnalia. La setta del lago

di Dany D. Darko

Alcune verità fanno troppa paura per essere svelate.


(4 recensioni dei clienti)

CARTACEO: 17.90 €

0%

91 giorni mancanti

2.00%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e comunicazione sui social network, promozione e distribuzione del libro sul territorio nazionale.
0%
200
400
Ufficio stampa dedicato all'autore e al romanzo.
0%
400
600
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria.
Categoria:

Descrizione

Anno 2022. La poliziotta Nora Di Nardi, in vacanza forzata, decide a giorni alterni di andare a far visita a due commissari, entrambi rinchiusi in cliniche per igiene mentale secondo una diagnosi di stress post traumatico seguita a un’indagine che nel 2016 sconvolse l’Italia. Si tratta del caso di tre infanticidi rituali avvenuti sulle sponde del Lago Fatuo, nel nord della Lombardia. L’intento di Nora è farsi raccontare nei dettagli la loro versione dei fatti e cercare di capire il motivo per cui il caso venne chiuso in maniera così ambigua e il motivo del loro isolamento forzato voluto dai magistrati.

anteprima


Dany D. Darko


Dany D. Darko nasce il 13 novembre 1986 nella capitale italiana dell’occulto, Torino. Pittore e scrittore, esordisce su BookRoad con La setta del lago, primo volume della trilogia Saturnalia.

 

RECENSIONI

4 recensioni per Saturnalia. La setta del lago

  1. Lica

    Ho avuto l’onore di poter leggere questo primo romanzo della serie SATURNALIA, vi assicuro che è un thriller pazzesco, mi ha tenuta col fiato sospeso per tutti i capitoli e l’ho divorato in poche sere! Non vedo l’ora di avere la copia cartacea e leggere il sequel!!!
    Lica

  2. Rosalba (proprietario verificato)

    Ammazza che bel thriller ragazzi! L’ho letto durante la stesura e mi ha colpito moltissimo! Non vedo l’ora di averlo tra le mie mani e continuare il seguito che sarà sicuramente una bomba! Quello che mi ha appassionato è stata la suspense che mi ha avvolto per tuta la lettura del romanzo, tenendomi incollata alle pagine per scoprire chi ci fosse veramente dietro agli omicidi sul lago. Consigliatissimo!

  3. Liliana

    Scrittore introspettivo, trovo abbia una bella penna. Ricorda Stephen King. Lo consiglio. Ho letto il primo libro e attendo di poter leggere il secondo quanto prima

  4. Dario

    Un libro da cui è impossibile staccarsi una volta cominciato. Personaggi con grande spessore psicologico e trama intricata. Assolutamente da leggere.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.