Quella notte d’estate

di Massimiliano Girardi

Una verità dimenticata, ma non del tutto nascosta, richiama un passato che pretende una risposta.


(17 recensioni dei clienti)

CARTACEO: 17.90 €

0%

100%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e comunicazione sui social network, promozione e distribuzione del libro sul territorio nazionale.
0%
200
400
Ufficio stampa dedicato all'autore e al romanzo.
0%
400
600
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria.
Categoria:

Descrizione

Una sera mentre sta tornando a casa in auto, Sofia subisce un incidente. Le conseguenze non sono gravi e viene dimessa, ma da quel giorno inizia a fare un incubo ricorrente con protagonista una ragazzina diciasettenne. Le immagini sono inquietanti e inizia persino ad aver paura di addormentarsi. La situazione si è fatta per lei insopportabile e decide di affidarsi a un professionista, il quale le consiglia un metodo non convenzionale: l’ipnosi. Dopo le prime sedute e alcune indagini, Sofia scopre che l’incubo è un evento realmente accaduto e che il gruppo dei cinque aguzzini è composto da persone reali, e che continuano a condurre le loro vite apparentemente normali.

anteprima


Massimiliano Girardi


Massimiliano Girardi è nato a Roma nel 1967 dove vive e lavoro. Tra i suoi vari hobby, la passione per la lettura è sempre stata una costante per la sua vita. Quella notte d’estate è il suo esordio per BookRoad.

RECENSIONI

17 recensioni per Quella notte d’estate

  1. Fiorella

    Un buon racconto scorrevole, con un finale aperto.
    Congratulazione

  2. Elisabetta (proprietario verificato)

    Leggendo l anteprima, mi ha messo curiosità e voglia di leggerlo

  3. Rita (proprietario verificato)

    Con penna decisa e profonda, ed una amabile capacità descrittiva, ci porta all’interno di un poliziesco ricco di colpi di scena, quanto di incubi, affrontando il delicato tema della violenza sulle donne e della giustizia privata, purtroppo sempre più attuale e quotidiano. I personaggi sono tratteggiati e caratterizzati con cura, riuscendo cosi ad architettare dei piani narrativi sorprendenti e di tutto rispetto. La presenza del duplice punto di vista permette inoltre una narrazione priva di momenti morti, che lo rendono nel proseguo della lettura, sempre più coinvolgente. Personalmente lo considero un bel libro dedicato alle donne e a come le donne riescano in ogni caso vincitrici in virtù del loro coraggio, della loro forza d’animo, della fantasia, della creatività, dell’ingegno, che pare appannaggio, proprio perché emerge nei momenti meno probabili e insperati, esclusivamente del vero sesso forte, quello femminile.
    Tutti sanno essere forti, insomma, ma le donne lo sono davvero solo quando veramente occorre tanto coraggio, ed in ciò è la loro grandezza.
    Consiglio di leggerlo o di regalarlo, comunque di non perderlo, complimentandomi con l’autore, in attesa del suo secondo volume.

  4. Gianna

    Bell’anteprima, aspetto il libro completo!

  5. Cinzia

    Ho letto l’anteprima tutta d’un fiato e alla fine sono rimasta male perché dovrò aspettare per sapere come andrà a finire per Sofia. Bravo, complimenti e in bocca al lupo.

  6. Cinzia

    Trama attuale. Ben scritta e molto scorrevole. I personaggi e le situazioni sono descritti efficacemente senza dilungarsi inutilmente. Bella l’idea della doppia narrazione

  7. Rossella

    Non vedo l’ora di leggerlo!

  8. Mario

    Buona l’anteprima e a questo punto la curiosità di sapere come evolve la storia è tanta. Complimenti per il suo esordio e tanti casi per l’ispettore Girardi.

  9. oiram68

    Esordio TOP per l’Ispettore Girardi… trama intrigante e personaggi interessanti… complimenti all’amico autore…

  10. Pietro

    Anteprima accattivante. Ne leggeremo delle belle.
    Forza Ispettore Girardi

  11. Maria

    Intrigante molto avvincente

  12. Maria

    Intrigante ed avvincente.
    Aspetto con ansia di leggerlo tutto…..

  13. Roberto Vallocchia

    Ottima opera prima. Trama avvincente scritta da una penna scorrevole…
    Adatto ad ogni sorta di lettore, dal più esperto, all’esordiente.
    Una sorpresa in positivo. Voglio incoraggiare l’autore a dare seguito alla sua produzione.

  14. n_caporalini (proprietario verificato)

    Un inizio Intrigante
    Un finale sorprende
    Nel mezzo un giallo che prende e lascia senza fiato fino alla fine.

  15. Francesca

    Ho conosciuto l’autore e sentendolo parlare mi ha incuriosita la trama e mi ha affascinata la storia di Sofia è quella personale dell’ispettore.
    Ho ascoltato con interesse la scelta dei luoghi, conosciuti per il suo lavoro o per i suoi ricordi e come ha scelto i personaggi, quasi tutti presi dalla sua vita scolstica, come un modo per togliersi qualche sassolino dalle scarpe.
    Aspetto con interesse di avere il libro in mano per conoscere la fine della storia

  16. Irene (proprietario verificato)

    Intrigante con personaggi ben costruiti e una trama che si dipana attraverso colpi di scena e sviluppi che tengono il lettore incollato alle pagine. Si vede che l’autore è un ottimo lettore perchè ha saputo creare una storia originale su solide basi. E di questi tempi, con quello che si vede pubblicato in giro, direi che è un ottimo biglietto da visita. Forza ispettore capo Girardi, che la Forza sia con te e ti porti al successo che meriti

  17. Antonella

    Conosciuto l’autore con cui ho avuto modo di parlare.La storia di Sofia che sceglie di affrontare i fantasmi di un passato tornato all’ improvviso è avvincente.Belle anche le argomentazioni che hanno portato Massimiliano a scrivere il libro.Aspetto la mi copia con impazienza e… anche la dedica

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.