I discendenti degli Eterei – Il Saban dei metalli

di Filippo e Francesco Canesi

Kaila, figlia di due popoli, è l’unica speranza di libertà per l’uomo.
La battaglia è vicina.


(1 recensione del cliente)

CARTACEO: 14.90 €

E-BOOK: 0.00 €

14%

100%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e pubblicità sui social network, promozione del libro presso i librai tramite Emme Promozione e distribuzione del titolo tramite Messaggerie Libri
0%
200
300
BookRoad investe in distribuzione in punti vendita in stazioni e aeroporti
0%
300
800
BookRoad investe in distribuzione in supermercati e ipermercati sul territorio nazionale
0%
800
1400
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria
Categoria:

Descrizione

Quando gli Eterei della Prima Cerchia decidono di allontanarsi dall’essere umano per tornare alle nuvole da cui provengono, non tutti sono d’accordo: alcuni di loro restano per amore dell’uomo, formando famiglie mezzosangue e fondando la Seconda Cerchia; altri restano per amore del potere, formando un governo ombra e controllando il sistema politico dell’Alleanza delle Terre Note. Questi ultimi fondano la Terza Cerchia e, chi li conosce, li chiama Grigi. Come i loro fratelli, essi sono capaci di leggere e controllare la mente degli uomini e la manipolano al fine di creare una sterile e perfetta armonia sociale, nella quale nessun individuo ha la possibilità di pensare liberamente.
Kaila, l’ultima Mezzosangue figlia degli Eterei, è ormai consapevole che solo lei può opporsi al controllo che i Grigi hanno sul pensiero degli uomini ma, per riuscire a fermarli, dovrà abbandonare tutto ciò che aveva imparato ad amare. Scoprirà che soltanto ripudiando il proprio destino e conoscendo personalmente la morte potrà raggiungere la libertà.

Con la prenotazione di una copia cartacea di questo libro hai diritto anche a un libro omaggio. Puoi vedere le descrizioni dei libri a disposizione qui.


Filippo e Francesco Canesi


Filippo Canesi, classe 1981, vive con sua moglie e i suoi due figli a Genova. Alterna l’attività di scultore all’insegnamento delle discipline plastiche. Coltiva da sempre la passione per la musica, il disegno, l’equitazione e la scrittura.

Francesco Canesi è perfusionista in cardiochirurgia all’ospedale San Martino di Genova, dove svolge anche il ruolo di docente universitario. Ama viaggiare e conoscere nuove culture. Da sempre appassionato del genere fantasy, utilizza le sue passioni e competenze per scrivere romanzi insieme al fratello.

RECENSIONI

1 recensione per I discendenti degli Eterei – Il Saban dei metalli

  1. Alex

    Dall’anteprima sembra un romanzo fantasy molto interessante non vedo l’ora di leggerlo!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *