Oggetti in persona

di Fabiana Culatti

Il mondo raccontato da un nuovo punto di vista: quello degli oggetti.


(5 recensioni dei clienti)

CARTACEO: 13.90 €

E-BOOK: 0.00 €

3%

19 giorni mancanti

22.00%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e pubblicità sui social network, promozione del libro presso i librai tramite Emme Promozione e distribuzione del titolo tramite Messaggerie Libri
0%
200
300
BookRoad investe in distribuzione in punti vendita in stazioni e aeroporti
0%
300
800
BookRoad investe in distribuzione in supermercati e ipermercati sul territorio nazionale
0%
800
1400
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria
Categoria:

Descrizione

In questa raccolta, oggetti tanto quotidiani quanto bizzarri prendono la parola per raccontare il loro non semplice rapporto con gli esseri umani, dimostrando di essere in grado di provare emozioni, gioie e paure. Oggetti capaci di rivelare più umanità di quanto si possa credere e che affrontano i problemi quotidiani da un punto di vista del tutto inusuale, in un gioco narrativo che, attraverso svariati indizi, rivela poco alla volta l’identità del soggetto parlante.
Voci che riflettono su temi come la scoperta e l’accettazione della propria identità, il ruolo e il potere dell’arte, il vero significato delle relazioni interpersonali, la paura del cambiamento e i pregiudizi sul diverso, la nascita di un mito da un evento reale, la solitudine e la depressione. Il tutto in una narrazione che riesce ad alternare sapientemente un estremo realismo a un pizzico di fantasia.

Con la prenotazione di una copia cartacea di questo libro hai diritto anche a un libro omaggio. Puoi vedere le descrizioni dei libri a disposizione qui.


Fabiana Culatti


Fabiana Culatti nasce nel 1995 a Varese e vive a Comerio, nel varesotto. Ha studiato al Liceo socio-psicopedagogico “A. Manzoni” di Varese, dove si è diplomata nel 2014, con un approfondimento sul genere fantasy. Attualmente frequenta Lettere Moderne all’Università Statale di Milano, dove si sta laureando con una tesi sperimentale in filologia.

RECENSIONI

5 recensioni per Oggetti in persona

  1. Sabrina (proprietario verificato)

    Quello che più mi piace quando inizio a leggere un libro é la curiosità che nasce man mano che procedo nella lettura. Come mi è successo leggendo il primo racconto di questo libro. Ho apprezzato l’originale modo di descrivere la storia da un punto di vista non usuale.

  2. Daniela

    Il racconto ci ricorda quanto lo stesso oggetto puo’ essere usato in modo positivo o negativo. E’ stata brava la scrittrice, umanizzandolo, a paragonarlo all’esistenza degli uomini

  3. Federica

    Questa anteprima racconta una storia curiosa vista dagli occhi di un oggetto che come noi esseri umani prova emozioni, sentimenti e pensa quale sarà il suo posto nel mondo.
    Ho trovato questa storia molto simpatica scorrevole e coinvolgente.
    Ve la consiglio !!!
    Inoltre se ordinate questo libro ne avrete anche un altro gratis!

  4. Chiara

    Innovativo. Bellissima idea utilizzare come punto di vista quello degli oggetti! Letto il primo racconto viene subito voglia di scoprire il secondo. Complimenti alla scrittrice!

  5. Christian Esposito

    Molto originale usare il punto di vista degli oggetti come fossero animati. Il ritmo incalzante fa venire voglia di divorare le pagine!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *