L’uomo della palude

di Mariagrazia Pia

Un thriller ambientato sulle rive del lago Maggiore, una rivisitazione in chiave moderna del celeberrimo Manfredi della Divina Commedia


CARTACEO: 12.90 €

E-BOOK: 6.99 €

0%

162 giorni mancanti

3.00%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e pubblicità sui social network, promozione del libro presso i librai tramite Emme Promozione e distribuzione del titolo tramite Messaggerie Libri
0%
200
300
BookRoad investe in distribuzione in punti vendita in stazioni e aeroporti
0%
300
800
BookRoad investe in distribuzione in supermercati e ipermercati sul territorio nazionale
0%
800
1400
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria
Categoria:

Descrizione

Un corpo viene ritrovato mutilato in modo orribile dai pescatori di Verbania, corpo la cui identità viene scoperta solo qualche giorno dopo, con il macabro reperimento della testa di Sandro De Stefano a Baveno, in riva al lago Maggiore. Nel frattempo il commissario Vinciguerra comincia a ricevere dei messaggi, annunciati da un’eclissi, da parte della sua ex fidanzata di trent’anni prima.

Con la prenotazione di una copia cartacea di questo libro hai diritto anche a un libro omaggio. Puoi vedere le descrizioni dei libri a disposizione qui.


Mariagrazia Pia


Mariagrazia Pia nasce nel 1971 ad Asti, vive per circa quarant’anni in un paese astigiano. La formazione classica e gli studi filosofici a Pisa hanno caratterizzato la sua formazione. Il Monferrato e la Toscana rimangono riferimenti essenziali tanto per la sua poetica quanto per la sua narrativa, anche se da anni vive a Verbania, sul Lago Maggiore, dove insegna lettere alle scuole superiori. Per Leone editore ha pubblicato Come una nuvola (2016) e Francesca da Rimini (2018).

RECENSIONI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’uomo della palude”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *