I fiori di ruggine

di Paolo Belloni

Milano è come attraversare una tela di ragno e passare accanto a castelli in vendita e danze di popoli che non si parlano mai.


CARTACEO: 12.90 €

E-BOOK: 6.99 €

0%

162 giorni mancanti

0%
0
200
Pubblicazione: comprende editing e correzione bozze, elaborazione copertina, impaginazione, attività di ufficio stampa e pubblicità sui social network, promozione del libro presso i librai tramite Emme Promozione e distribuzione del titolo tramite Messaggerie Libri
0%
200
300
BookRoad investe in distribuzione in punti vendita in stazioni e aeroporti
0%
300
800
BookRoad investe in distribuzione in supermercati e ipermercati sul territorio nazionale
0%
800
1400
BookRoad investe in esposizione privilegiata in catena libraria
Categoria:

Descrizione

Un anonimo protagonista di poco più di vent’anni si stacca dal paesino nativo della Toscana per trasferirsi a Milano a studiare lettere. La vita nella metropoli e una nuova relazione tormentata lo gettano in un vortice di incertezze e instabilità interiore. Da questa confusione emotiva, però, nasce la spinta a scrivere canzoni e a voler fondare una band. Tra esami in ritardo, lavoretti e disoccupazione, amore libero e paranoie tardo adolescenziali, sullo sfondo di una Milano dalle frequenze cyberpunk.

Con la prenotazione di una copia cartacea di questo libro hai diritto anche a un libro omaggio. Puoi vedere le descrizioni dei libri a disposizione qui.


Paolo Belloni


Classe 1986, Paolo Belloni nasce a Rho e vive a Parabiago in provincia di Milano. Dopo il diploma classico, prosegue la propria formazione umanistica conseguendo la laurea in Scienze Filosofiche nel 2011 all’Università degli Studi di Milano. Coltiva la passione per la scrittura fin da bambino unita a quella per la musica. Con I fiori di ruggine sperimenta uno stile a metà strada tra la prosa artistica ed il testo di canzone.

RECENSIONI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I fiori di ruggine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *